Concertismo

I programmi proposti da Luciano Marziali nei suoi recital solistici vengono sempre costruiti secondo una tematica generale a cui si rifanno tutte le singole opere presentate.

Queste tematiche possono essere per esempio di tipo stilistico – con composizioni di un singolo autore o di diversi autori della stessa epoca – di tipo geografico – con composizioni di autori dalla medesima nazionalità – o di tipo cronologico – con composizioni che, partendo dalle origini della musica per chitarra, ripercorrono i secoli fino ad arrivare ai giorni nostri.

A seconda poi del contesto in cui si svolge il concerto, Luciano Marziali cerca sempre di ponderare la scelta del repertorio in concordanza con il pubblico presente. Così l’ indice di gradimento degli ascoltatori assume un ruolo fondamentale sia prima sia durante il concerto, siano essi intenditori di musica classica o no.

A seguire vengono riportati alcuni esempi degli attuali programmi da concerti proposti da Luciano Marziali.

MIA AMATA ITALIA

Johann Kaspar Mertz (1806-1856)
Tarantella Nr. 6 Op. 13 da Bardenklänge

Ludovico Roncalli (1654-1713)
(trascrizione di Luciano Marziali)
Suite II in mi minore:
Preludio, Alemanda, Gavotta, Sarabanda, Gigua

Domenico Scarlatti (1685-1757)
(trascrizione di Luciano Marziali)
Sonata in re maggiore K. 335 / L. 510
Sonata in la maggiore K. 208 / L. 238
Sonata in la maggiore K. 322 / L. 483

Benvenuto Terzi (1892-1989)
Elegia
Danza dei nani
Sorriso di bimba (Arietta)
Minuetto
Berceuse Nr. 2 Op. 48
Notturno Op. 43
Carillon
Romanza Nr. 1 Op. 48
Serenata alpestre Op. 9

Johann Kaspar Mertz (1806-1856)
Opern-Revue Nr. 8 Op. 8: Elisir d’ Amore di Gaetano Donizetti

Insegnamento

Accanto all’ attività concertistica Luciano Marziali affianca già da oltre quindici anni quella dell’ insegnamento dell’ arte del suonare la chitarra classica, sia privatamente sia in numerosi corsi di perfezionamento.

Sempre più principianti hanno così sviluppato durante le lezioni con Marziali una profonda passione per questo strumento musicale fino a raggiungere un livello tale da permetter loro risultati positivi in esami di ammissione ai corsi strumentali artistici di conservatori italiani ed europei ed in concorsi chitarristici internazionali.

Luciano Marziali assiste costantemente anche studenti di conservatorio nella fase di apprendimento per gli esami strumentali superiori e per il diploma. Grazie alla sua lunga esperienza concertistica Marziali offre un aiuto non solo nella prepazione interpretativa dei brani d’ esame, ma anche nella stesura del programma e soprattutto nella sua presentazione sul palcoscenico. Quest’ ultimo aspetto viene spesso trascurato e può essere causa di voti non soddisfacenti: solo un’ esecuzione interessante, convincente e sentita è degna della lode!

Luciano Marziali occupa come docente ordinario una cattedra di chitarra classica presso la scuola civica della città di Colonia Rheinische Musikschule in Germania.

Si prega di comunicare tramite email l’ eventuale interesse ad una lezione privata di prova con Luciano Marziali.

Duo Kassung-Marziali

I chitarristi Tobias Kassung e Luciano Marziali si conosco dal loro periodo di studi musicali presso la Hochschule für Musik und Tanz Köln a Colonia in Germania. Kassung amplia a pieno sforzo le possibilità della chitarra come interprete,  compositore e direttore del Kölner Klassik Ensemble. Così come anche Marziali che prese l’ iniziativa di formare questo duo chitarristico dopo che suo padre Luigi costruì per lui una chitarra a 7 corde nel 2008 su progetto dello stesso Luciano.

Questo strumento dà la possibilità ai due musicisti di sviluppare un particolare repertorio altrimenti impossibile da eseguire.

L’ attuale programma da loro proposto Il Cinema è incentrato su famosi brani dalla letteratura di musica da cinema di grandi compositori italiani quali Mario Castelnuovo-Tedesco, Nino Rota e Ennio Morricone ed include anche musiche di John Dowland che furono utilizzate come colonne sonore per svariate produzioni cinematografiche.

Tutti i brani furono arrangiati da Tobias Kassung e Luciano Marziali per questa particolare formazione cameristica con chitarra a 6 ed a 7 corde.

Zauber der Gitarre

Dal 2015 Luciano Marziali cura come direttore artistico la rassegna di concerti Zauber der Gitarre (Magia della Chitarra) nella città di Gummersbach in Germania.
L’ obiettivo è di presentare non solo la chitarra classica ed il suo repertorio, ma anche altri stili musicali in cui la chitarra acustica ricopre un ruolo fondamentale. 
I concerti si tengono nella meravigliosa sala della Halle 32, un complesso industriale degli inizi del 1900 completamente ristrutturato e rimodernizzato nel 2013 per diventare la sede di svariate manifestazioni culturali più importante della zona.

 

 

Guitar TV World

Luciano Marziali ed il suo collega Jhon Jiménez crearono nel 2014 Guitar TV World, ossia un canale online dedicato al meraviglioso mondo della chitarra.

L’ obiettivo principale di Guitar TV World è proporre programmi di grande interesse in base ad un concetto artistico-professionale in cui la qualità delle produzioni audio e video diventa essenziale per aumentare ulteriormente l’ apprezzamento della chitarra in tutto il mondo.

Queste produzioni audio visive sono indirizzate non solo ad un pubblico specialista, m anche a tutti coloro che ancora non conoscono la chitarra come strumento da concertismo. In questo senso Guitar TV World rappresenta il punto di  incontro tra due mondi che sempre sembrano essere lontani uno dall’ altro: quello dei chitarristi professionisti e quello degli amanti della musica in generale.

Per Guitar TV World è di vitale importanza contribuire al mondo della chitarra attraverso interviste a suoi più importanti esponenti, documentari su festival e concorsi chitarristici, serie didattiche e molto di più.

Guitar TV World offre inoltre produzioni audio e video per musicisti professionisti che desiderino presentare la propria attività artistica in formato di alta qualità.

Scopri insieme a Guitar TV World il fantastico mondo della chitarra!